Villa Carolina: Progetto di nuova sede del Museo della Pesca di Caslano

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 
Il Museo della Pesca di Caslano è una realtà museale recente che in dieci anni di attività ha saputo guadagnarsi una forte stima tra i fruitori di queste offerte culturali. Grazie all'importante impegno dei responsabili dell'Associazione del Museo del Malcantone questa realtà locale si è rapidamente guadagnata una considerazione a livello nazionale, divenendo meta prediletta da parte di molti confederati.
 
I cambiamenti a livello espositivo sono stati numerosi nel corso di questi primi dieci anni di attività. In particolare si è cercato di rendere più agibili gli spazi angusti disponibili, sfruttando nel contempo il parco all'esterno. Il Museo è cresciuto quantitativamente e qualitativamente, curando e completando il materiale esposto e promuovendo numerose attività all'esterno della propria sede.

La sede attuale del Museo della pesca denota tutta una serie di carenze dovute alla crescita continua delle attività. Gli spazi espositivi sfruttano tutta la superficie disponibile, corridoi e scale comprese, rendendo difficile un all'estimento agevole e coerente del materiale. La localizzazione attuale risulta inoltre decentralizzata rispetto al nucleo di Caslano e rispetto ai mezzi di trasporto pubblici, allontanando la sede dai flussi turistici e dai residenti.

La sistemazione del museo presso la Villa Carolina permette di risolvere questi problemi, ponendo le basi per un ulteriore sviluppo delle attività espositive e didattiche. La posizione strategica della villa riavvicina il museo ai residenti e ai turisti, rendendolo più visibile ed accessibile. L'accesso al lago permette inoltre di risolvere l'incoerenza di fondo di un museo che oggi si trova privato del “suo” lago.

Lo scopo del presente dossier è di presentare gli elementi che costituiscono il progetto di sistemazione del Museo della Pesca nell'immobile di Villa Carolina. La presentazione fornisce innanzitutto una descrizione del Museo e delle sue attività, nonché una presentazione della Villa Carolina. Vengono presentati inseguito gli aspetti economici e di contenuto del progetto.

Roland Hochstrasser
Associazione Comuni Regione Malcantone
Marzo 2004
 

Aforisma


Osare: il progresso si ottiene solo così.
Oser: le progrès est à ce prix.

V. Hugo, Les misérables

Please publish modules in offcanvas position.